PAKISTAN | Operazione emergenza Covid-19

Sappiamo fin troppo bene come nel 2020 la pandemia del virus ‘Covid-19’, che ha sta interessando tutto il nostro pianeta, abbia comportato tante dure conseguenze nella nostra economia ed in special modo in quella dei Paesi già notoriamente poveri.
Tra questi, non possiamo non menzionare il Pakistan…

Nella diocesi di Faisalabad, nel mese di aprile 2020, durante il lockdown, il Signore ci ha aiutato a raccogliere fondi (circa € 8.000) per sostenere più di 300 famiglie povere – con malati, anziani e bambini – in tre parrocchie diverse, attraverso la collaborazione di tre sacerdoti: P. Simon per la parrocchia di Gojira, P. Zafar per la parrocchia St. Paul in Renala Kurd e P. Shabir per la parrocchia di St. Henry.
Una seconda abbondante raccolta di fondi per l’emergenza ‘Covid-19’, sempre per il Pakistan, ci ha permesso di continuare ad aiutare mensilmente varie famiglie bisognose della parrocchia St. Paul in Renala Kurd fino a giugno del 2021 (€ 6.000), di sostenere anche alcune famiglie nella parrocchia di St. Henry (€ 1.500), e perfino di coprire alcuni debiti che il parroco di questa parrocchia è stato costretto a fare per sostenere ingenti spese relative a questo periodo così difficile (€ 1.500). Alleluia!!!