OPERAZIONE FRATELLINO DAY 2022 

Una intera giornata pensata per diffondere
“la tenerezza di Dio e la sua paternità”
presentando le opere caritative della nostra Fondazione,
anche attraverso le quali si concretizza la nostra fede
come Comunità Magnificat … Canti e balli,
momenti di comunione e gioco, oltre ad adorare Gesù:
questo è stato 
Operazione Fratellino Day 2022.

E non a caso per farlo abbiamo scelto come simbolo un diffusore per ambiente al Nardo, così da riempire le nostre case con il profumo della solidarietà, segno di amore e devozione.
4 le città coinvolte in questo primo Operazione Fratellino Day.
 
Qui alcune brevi testimonianze:

Fraternità di Magione-Agello e Fraternità di Cortona
“Uscire per parlare e far parlare di 
Operazione Fratellino: questo abbiamo fatto domenica 22 maggio a Passignano in un parco di fronte al lago Trasimeno, dando voce tra un canto e l’altro a fratelli missionari di ritorno dal Pakistan e dall’Uganda, ma anche esponendo “Gesù Eucaristia” in questa piazza a cielo aperto dove ci siamo sentiti tutti davvero fratelli”.

Fraternità di Apiro
“La giornata è partita dalla mattina di domenica 22 con una messa nella piazza di Apiro e uno stand dedicato a 
Operazione Fratellino. A seguire il pranzo sociale e la festa con bambini nel pomeriggio, oltre alla proiezione dei video della nostra Onlus. Riproporremo sicuramente questa festa l’anno prossimo perché è stata una cosa bella sia per le persone esterne che sono venute, che per noi della fraternità”.

Fraternità di Treviso
“È bello testimoniare la gioia e la pace che questa festa ha lasciato, come confermato dalle risonanze ricevute. La giornata è iniziata con canti e balli per proseguire con la presentazione di 
Operazione Fratellino e alcune testimonianze di una missione in Uganda. La bellezza del giocare insieme con mimi e barzellette ha incrementato l’unione dei partecipanti”.

Fraternità di Cassano allo Ionio
“Il 29 maggio a Cassano abbiamo organizzato una giornata per far rivivere soprattutto ai più giovani i divertimenti di un tempo quali freccette, tiro con l’arco, tiro della palla con barattoli …facendoli diventare “i giochi della solidarietà”. Contestualmente abbiamo allestito uno stand con magliette e cappellini logati 
Operazione Fratellino. È stato un momento molto bello in cui tutta la fraternità è stata coinvolta: ognuno ha dato il suo! La proiezione dei video-testimonianze ci ha permesso inoltre di far conoscere il volto caritativo della Comunità Magnificat che molti ignoravano.” 

In ognuna di queste giornate, sono state raccolte offerte per i progetti Operazione Fratellino 2022. Grazie Gesù!

Alessandria Burchia,

membro del Team Esecutivo di OF